VirtualBioLab


La piattaforma VirtualBioLab rappresenta il punto di accesso per strumenti bioinformatici, realizzati allo scopo di favorire l’analisi di eventi biologici complessi, presupponenti l’elaborazione di grandi quantità di dati provenienti da risorse distribuite. La piattaforma permette, inoltre, l'accesso a funzionalità avanzate di gestione e condivisione delle conoscenze, e fornisce un ambiente cooperativo attraverso cui è possibile interagire con le funzionalità del sistema, supportando i ricercatori nelle loro attività quotidiane.

Il portale è stato creato nell'ambito delle attività del laboratorio pubblico-privato per lo sviluppo di strumenti bioinformatici integrati per la genomica, la trascrittomica e la proteomica (LabGTP), attraverso la concentrazione di competenze scientifico-tecnologiche di soggetti pubblici e privati. Le attività del laboratorio sono coordinate dal "Consorzio per lo studio e l’applicazione della Bio-Informatica alla Genomica" (in breve BIOGENE), e coinvolge sia partner universitari che del mondo della ricerca. Il consorzio, che è volontario e senza scopo di lucro, ha sede a Napoli e svolge attività di studio e di ricerca nell’ambito della genomica, della bioinformatica e delle altre scienze omiche, con particolare attenzione ai rami della scienza biologica e biomedica moderna.

VirtualBioLab

La piattaforma VirtualBioLab rappresenta il punto di accesso per strumenti bioinformatici, realizzati allo scopo di favorire l’analisi di eventi biologici complessi, presupponenti l’elaborazione di grandi quantità di dati provenienti da risorse distribuite. La piattaforma permette, inoltre, l'accesso a funzionalità avanzate di gestione e condivisione delle conoscenze, e fornisce un ambiente cooperativo attraverso cui è possibile interagire con le funzionalità del sistema, supportando i ricercatori nelle loro attività quotidiane.

 Il portale è stato creato nell'ambito delle attività del laboratorio pubblico-privato per lo sviluppo di strumenti bioinformatici integrati per la genomica, la trascrittomica e la proteomica (LabGTP), attraverso la concentrazione di competenze scientifico-tecnologiche di soggetti pubblici e privati. Le attività del laboratorio sono coordinate dal "Consorzio per lo studio e l’applicazione della Bio-Informatica alla Genomica" (in breve BIOGENE), e coinvolge sia partner universitari che del mondo della ricerca. Il consorzio, che è volontario e senza scopo di lucro, ha sede a Napoli e svolge attività di studio e di ricerca nell’ambito della genomica, della bioinformatica e delle altre scienze omiche, con particolare attenzione ai rami della scienza biologica e biomedica moderna.